Presentata lista candidati dei Cristiano Sociali

Presentata lista candidati dei Cristiano Sociali
Stamattina presso la sede del PD di via Tagliamento, i Cristiano Sociali per l’Irpinia hanno presentato agli organi d’informazione, i candidati alle elezioni provinciali e il candidato al Comune di Avellino Gennaro Romei. Presenti alla conferenza il Sindaco di Avellino Giuseppe Galasso e il Vice Seg…

Presentata lista candidati dei Cristiano Sociali

Stamattina presso la sede del PD di via Tagliamento, i Cristiano Sociali per l’Irpinia hanno presentato agli organi d’informazione, i candidati alle elezioni provinciali e il candidato al Comune di Avellino Gennaro Romei. Presenti alla conferenza il Sindaco di Avellino Giuseppe Galasso e il Vice Segretario Provinciale del PD, Gerardo Adiglietti. La Presidente Alberta De Simone, impegnata nel suo tour elettorale, non ha fatto mancare il suo saluto e il suo augurio. La presentazione è stata fatta dal Presidente onorario del movimento Nino Musto, che si è soffermato sugli aspetti atipici di questa campagna elettorale: l’assenza totale del candidato a Presidente del Centrodestra, l’assenza di programmi da parte sua e la posizione ancillare assunta nei confronti di De Mita. De Mita che attacca come suo solito sul piano personale gli uomini, volendo nascondere il suo trasformismo. Musto ha continuato con una battuta sferzante sul caso Ariano Irpino: “Come vogliono amministrare una provincia se non sanno neanche presentare una lista?”, e poi ha aggiunto: “E’ vero, caro Cusano, la sentenza del TAR è antidemocratica, i giudici che sono “antidemocratici di natura” hanno imparato a disprezzare la democrazia da Berlusconi”. Di seguito Gerardo Adiglietti ha fatto il suo augurio, ringraziando i CSI di essere stati i primi ad avere creduto nel Centrosinistra. Ha poi duramente attaccato Preziosi sulla compravendita di candidati e ha definito l’acronimo UDC, come Ufficio Di Collocamento, stigmatizzando quello che stanno facendo alcuni candidati sulla pelle dei cittadini. Ancora, Gennaro Romei ha salutato affettuosamente Alfredo Santulli e posto l’accento sulla validità della lista e sull’opportunità di una grande affermazione storica per l’Irpinia. Ha concluso la conferenza il Sindaco Galasso che ha voluto rimarcare l’importanza di sentirsi tutti candidati e tutti impegnati in una battaglia di libertà.

Notizie correlate