Provincia, Pdl: serve adeguata rappresentanza alla Regione

Provincia, Pdl: serve adeguata rappresentanza alla Regione

Si è tenuto questa mattina l’incontro del gruppo Pdl alla Provincia composto dal capogruppo Franco Di Cecilia e dai consiglieri Generoso Cusano (vice coordinatore Pdl), Giancarlo Ruggiero, Pasquale Tirone, Ettore De Conciliis, Girolamo Giaquinto, Ciriaco Gelormini. Erano presenti alla riunione il presidente della Provincia, senatore Cosimo Sibilia, l’ex capo dell’opposizione in Consiglio regionale Francesco D’Ercole e il coordinatore del Pdl di Avellino, On. Giulia Cosenza. Il gruppo ha confermato le dimissioni in blocco dal partito, annunciate in seguito all’ufficializzazione della giunta regionale in cui manca una rappresentanza irpina del Pdl. Sono state riconfermate le ragioni che hanno spinto gli esponenti di Palazzo Caracciolo ad adottare questa clamorosa iniziativa: l’Irpinia vive numerose emergenze quali la sanità, l’ambiente, il lavoro, la carenza di infrastrutture e necessita di un’adeguata rappresentanza nell’esecutivo regionale. Un riconoscimento necessario ad un partito, forza trainante della coalizione di centro destra. Il coordinatore provinciale Gulia Cosenza dopo aver ascoltato gli interventi dei consiglieri ed averne condiviso la posizione, si è impegnata a promuovere in tempi brevi una riunione ad Avellino con il coordinatore regionale, on. Nicola Cosentino, per approfondire le ragioni delle legittime fibrillazioni all’interno del Pdl irpino e individuare una soluzione che possa dare risposte adeguate al territorio e ad una forza politica, che rappresenta il primo partito in provincia di Avellino. Subito dopo l’incontro con Cosentino si terrà un direttivo del Pdl allargato a tutti i coordinatori ed amministratori per un’analisi della situazione politica.

Notizie correlate