“Isochimica, Preziosi fa terrorismo psicologico”

“Isochimica, Preziosi fa terrorismo psicologico”
“Ciò che afferma il candidato demitiano Massimo Preziosi sull’Ex-Isochimica è fuori dalla realtà: un clamoroso autogol commesso, per giunta, da un uomo di legge che dovrebbe conoscere le rigide imposizioni che regolamentano la materia di bonifica di siti a rischio ambientale”. Così il sindaco di Ave…

“Isochimica, Preziosi fa terrorismo psicologico”

“Ciò che afferma il candidato demitiano Massimo Preziosi sull’Ex-Isochimica è fuori dalla realtà: un clamoroso autogol commesso, per giunta, da un uomo di legge che dovrebbe conoscere le rigide imposizioni che regolamentano la materia di bonifica di siti a rischio ambientale”. Così il sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, replica al candidato del Pdl-Udc. “Potrei chiudere la faccenda ricordando che quella dell’Ex- Isochimica è un’area attualmente in mano ad un privato che si è fatto carico di effettuare i lavori ma non lo faccio, poiché, a differenza del mio sfidante, trovo scorretto fare della demagogia spicciola in campagna elettorale. Probabilmente l’avvocato napoletano avrà sbagliato sito. Il cantiere rispetta in pieno tutte le norme di sicurezza, è assolutamente inaccessibile – come testimoniano i lucchetti posti all’interno del cancello (per essere in quella posizione vuol dire che c’è qualcuno dentro che li ha chiusi!) – e, soprattutto, sta procedendo nel pieno rispetto dei tempi e delle modalità previste. Mi dispiace che il mio sfidante, che reputo persona degna e rispettabile, abbia avuto un simile scivolone. Irresponsabile è non un’amministrazione che dopo vent’anni è riuscita a trovare una soluzione per disinnescare una bomba ecologica in un quartiere della città, ma chi prova, per giunta con scarsi risultati, a fare del terrorismo psicologico sperando -– ahilui – di racimolare qualche voto”.

Notizie correlate