Rimpasto provincia, l’Udeur dice no al vertice

Rimpasto provincia, l’Udeur dice no al vertice

Il consigliere provinciale Udeur , Generoso Frusciante, non parteciperà all’incontro dei capigruppo di maggioranza – in programma per stamattina a Palazzo Caracciolo – avente a tema il riassetto della Giunta perché non si sente, all’interno della stessa Amministrazione Provinciale, pienamente legittimato a rappresentare un partito che pur ha avuto un ragguardevole risultato sul territorio. Infatti – come Frusciante afferma – dal 23 aprile (data del primo incontro tra i capigruppo, indetto per stabilire regole e criteri di valutazione per la rimodulazione dell’esecutivo ) lo stesso non è stato più interpellato sul da farsi, né informato sull’evolversi degli eventi . Un’assenza – quella di oggi, dunque – motivata dalla necessità di rivendicare sì una maggiore visibilità dell’Udeur, ma anche una maggiore capacità di ascolto – da parte dell’intero esecutivo – di tutte le componenti partitiche della coalizione. Una rivendicazione ad esercitare un legittimo diritto di rappresentanza.

Notizie correlate