Verso il voto, a Solofra il M5s seleziona i futuri assessori con un bando pubblico

Dimenticate il “manuale Cencelli”, a Solofra il Movimento cinque stelle i futuri assessori li seleziona con un bando pubblico. A presentare l’iniziativa c’erano questa mattina in piazza Umberto I il candidato sindaco Michele Pirolo e gli attivisti pentastellati. 

Nessuna spartizione di incarichi basata su interessi politici limitati e di corrente, si punterà sul merito e sulla trasparenza. Gli incarichi sono a disposizione di tutti i cittadini. I criteri per la selezione degli “assessori in pectore” sono la professionalità e la competenza. 

“I cittadini, spiega Michele Pirolo candidato sindaco del Movimento cinque stelle,  avranno modo di conoscere, prima delle elezioni, le persone e le capacità che porteranno all’interno della giunta e quindi avrà la possibilità di conoscere e votare tutta la squadra senza dover compiere, come accadeva invece in passato, un atto di fede nei confronti del candidato sindaco”