Amministrative, Atripalda. Spagnuolo: “Nuovi spazi di socialità e politiche di integrazione”

“Maggiore presenza e incisività dell’Amministrazione Comunale nel Piano di Zona”, così Giuseppe Spagnuolo candidato sindaco di “Scegliamo Atripalda”. L’obiettivo ? “migliorare la rete dei servizi per i cittadini (disabili, anziani, bambini) e realizzare una piena integrazione del  tessuto sociale spesso lacerato da una crescita disordinata della città.Dobbiamo porre in essere iniziative per l’integrazione dei cittadini extra-comunitari dirette innanzitutto alla mediazione culturale e linguistica per porre poi le basi per un pieno coinvolgimento nella vita sociale dei nuovi arrivati”.

“Punteremo, rilancia Giuseppe Spagnuolo candidato sindaco di Scegliamo Atripalda, sul recupero di spazi di socialità da destinare alle iniziative per i giovani, per i bambini e per gli anziani, iniziando dal recupero di spazi esistenti ma che attualmente sono poco o per niente utilizzati (un valido esempio è quello della struttura sportiva coperta di contrada Alvanite). Attiveremo il nuovo Centro diurno per anziani, con la collaborazione delle energie presenti sul territorio e che si sono sempre interessate dei nostri anziani. Dovremo fare, di tale struttura, un luogo accogliente, di contatto e scambio di esperienze tra le generazioni”.