Anche il miele irrompe nelle eccellenze enogastronomiche irpine: ecco i numeri della crescita delle imprese

Non solo vino, prodotti lattiero-caseari, salumi, ortaggi, grano e cereali ora anche la produzione di miele rientra tra le eccellenze enogastronomiche irpine e campane. Lo rivela il report diffuso dalla Camera di commercio di Milano. Negli ultimi nove mesi le imprese irpine attive nella produzione di miele sono aumentate dell’8,6%, ma se il raffronto lo si estende agli ultimi cinque anni la percentuale di crescita sale al 26,7%. Ad oggi le aziende operative sono 38 con 15 addetti. Le imprese in Italia sono 5.318 le imprese italiane in crescita del 5% in nove mesi e del 27% in cinque anni. La provincia italiana con più imprese è Torino (238, +7% in nove mesi e + 34% in cinque
anni), seguono Cuneo con 214 (+5% e +41%), Catania con 205 (+4% e + 30%), Trento con 148(+ 1% e + 18%).

Notizie correlate