Ascoli, con un altro 0-0 resta in B e spedisce la Virtus Entella in Lega Pro

Si è conclusa 0-0 anche la sfida di ritorno tra Ascoli e Virtus Entella. In virtù del migliore piazzamento in classifica, è l’Ascoli a mantenere il posto in serie B mentre la squadra ligure deve arrendersi e registrare la retrocessione in Lega Pro dopo aver già fatto un miracolo nell’ultima giornata contro il Novara. Proprio negli istanti finale, al 5′ di recupero di una gara tesa e combattuta, la Virtus Entella con Aramu ha sfiorato il gol con cui avrebbe potuto beffare l’Ascoli di Cosmi.

Notizie correlate