Atripalda, al via i lavori per lo spostamento dell’autovelox

Al via i lavori per lo spostamento e la successiva messa in funzione dell’autovelox lungo la variante sette bis nel territorio del comune di Atripalda. Dopo aver ricevuto il via libera dall’Anas il comune ha affidato l’incarico per i lavori. Al momento l’autovelox è sistemato nei pressi di una curva. Da qui dunque la necessità di una nuova ubicazione, a circa 150 metri dall’attuale postazione. In pratica poco prima dell’uscita di Atripalda, zona stadio e cimitero. Un intervento che costerà ventiseimila euro alle casse comunali.

Da un autovelox all’altro, da un’arteria autostradale all’altra. Il prossimo 19 giugno inizierà la discussione dei ricorsi contro le multe comminate dall’autovelox sistemato lungo il raccordo autostradale Salerno-Avellino nel territorio del comune di Montoro.

L’autovelox, nei mesi scorsi, è stato distrutto da un attentato incendiario e ad oggi non è funzionante. Le multe sono restate: 1300 i verbali piovuti sugli automobilisti nel giro di pochi mesi. 

 

Notizie correlate