Calcio Avellino è finalmente festa: vince lo spareggio e va in Lega Pro

Trentaquattro punti in un tormentato girone di andata, ben 49 in quello di ritorno con dieci vittorie di seguito che hanno portato il Calcio Avellino allo spareggio contro il Lanusei, per cllezionare un nuovo successo, contandone 11 che valgono la promozione in Lega Pro dopo una rimonta incredibile ed entusiasmante.

(LEGGI QUI)

Il Calcio Avellino lascia quella serie D in cui si era trovato per caso, per una serie di situazioni  societarie e burocratiche che avevano mortificato una piazza calcistica costretta a salutare la serie B.

Con la vittoria contro il Lanusei, nello spareggio di Rieti che ha registrato la presenza di 6000 tifosi irpini sugli spalti, il Calcio Avellino conquista un posto in Lega Pro, sul campo, tornando nel calcio professionistico, in una categoria che meglio si addice a una piazza che non meritava di essere tra i Dilettanti.