Il congedo di Gubitosa: “Esco a testa bassa, ma ho dato il cuore per l’Avellino”

Walter Taccone ha acquisito il 20% delle quote in possesso di Michele Gubitosa. L’ufficialità è arrivata intorno alle 16.30, al termine dell’incontro tenuto presso lo studio legale del notaio Massimo Giordano. “Per me è stato un onore rappresentare l’Avellino su tutto il territorio nazionale – ha detto Gubitosa congedandosi da socio di minoranza e da presidente onorario del club -. I motivi della mia uscita di scena li sapete tutti, nessun conflitto con Walter Taccone, ma diverse vedute sui progetti. Mi dispiace dover andare via dall’Avellino, volevo portare avanti il mio progetto, ma ha vinto quello di Walter che penso sia comunque positivo. Gli uomini si vedono anche nelle sconfitte. Ho perso ed esco a testa bassa, ma so di aver dato tutto il cuore a squadra e società. Esco con un bilancio positivo e ringrazio davvero tutti”.