Controlli ad un albergo-ristorante, la Guardia di finanza scopre sei lavoratori in nero

Contrasto al “lavoro nero”, operazione della Guardia di finanza della tenenza di Sant’Angelo dei lombardi. Le fiamme gialle hanno operato un controllo presso un hotel – ristorante operante in alta irpinia. Dalle verifiche effettuate è stata riscontrata la presenza di sei lavoratori su sette completamente “in nero”. Nei confronti del datore di lavoro, è scattata la segnalazione per l’avvio della procedura finalizzata alla sospensione dell’attività imprenditoriale.

E’ in corso per la quantificazione delle sanzioni amministrative previste dalle disposizioni vigenti, stimate in circa trentamila euro. Nei giorni scorsi erano stati scoperti gia’ 14 lavoratori in nero presso un ristorante. 

Notizie correlate