Dimesso dall’ospedale finisce ai domiciliari il 67enne ferito da un colpo di pistola

E’ stato arrestato per detenzione illecita di arma clandestina e munizioni il 67enne che qualche sera fa a S. Martino valle caudina era stato trasportato in ospedale per una ferita d’arma a fuoco al polpaccio. Ai poliziotti non era stato in grado di fornire indicazioni rispetto all’autore del suo ferimento.

E la stessa versione dei fatti resa alla polizia non è risultata convincente, gli agenti hanno deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare. In casa del 67enne è stata ritrovata una pistola calibro 22 di marca tedesca con matricola abrasa illegalmente detenuta. E le munizioni.

Dimesso dall’ospedale il 67enne è stato posto agli arresti domiciliari.

Notizie correlate