Furbetti del cartellino all’Asl di Avellino, processo per 33 imputati

Furbetti del cartellino all’Asl di Avellino, rinviati a giudizio 33 imputati, accusati di truffa e assenteismo da pubblico servizio. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 4 giugno. A giudizio anche l’assessore alle attività produttive del Comune di Avellino Arturo Iannaccone.

Notizie correlate