“Il tunnel? Già percorribile”, la conferma della D’Agostino Costruzioni Generali

Il tunnel? Già percorribile. A confermarlo è la D’Agostino Costruzioni Generali che comunica di aver avviato la fase di asportazione del diaframma di terreno che separa la parte già scavata del tunnel, da Piazza Kennedy a Largo Ferriera, dal portale di uscita in adiacenza al torrente Fenestrelle.

Entro i prossimi 2 giorni sarà completato il collegamento. Già adesso il tunnel è percorribile da una parte all’altra dai mezzi operanti nel cantiere.

Miracoli delle elezioni amministrative. Dopo l’assegnazione delle case popolari, la scelta degli scrutatori, le tante promesse che giungono dai circa 600 candidati che fanno a gara a chi lew spara più  grosse per ricevere consensi, ecco un nuovo annuncio.

Il tunnel è percorribile. Veramente?

E il collaudo chi lo ha effettuato?

Poi si viene a sapere che è percorribile solo dai mezzi di cantiere. Peccato che gli avellinesi posseggono autovetture normali, non adatte a quel percorso.

L’annuncio però è stato fatto e resta solennemente negli archivi delle news dei mezzi di informazione che hanno dato visibilità alla notizia pervenuta dalla D’Agostino Costruzioni Generali.

Sarà facile verificare, dopo le elezioni del 10 giugno, quanti mesi oppure anni trascorreranno fino al giorno dell’effettivo passaggio della prima autovettura privata sotto a quel tunnel.

Scommettiamo che sarà una Mercedes?

 

Notizie correlate