La macelleria del figlio distrutta da un incendio, 68enne muore per un malore

La notizia dell’incendio della macelleria a Vallata ha avuto un risvolto tragico. La madre del titolare, una 68enne, appresa la notizia è stata colta da un malore. Inutili i soccorsi, per la donna non c’è stato nulla da fare. Una notizia che ha destato grande dolore in paese.

Il comitato festa di San’Antonio e San Vito ha deciso di sospendere i festeggiamenti previsti per quest’oggi.

I carabinieri intanto hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili del rogo. I primi accertamenti, infatti, farebbero propendere per la natura dolosa delle fiamme. carattere doloso delle fiamme. 

Notizie correlate