Montoro, incendio distrugge l’auto di un avvocato. Bianchino chiama il Prefetto

Sarebbe di natura dolosa l’incendio che nella notte ha completamente distrutto una jeep renegade parcheggiata in  un cortile di una abitazione in via Pulzone alla frazione Piazza di Pandola di Montoro. Ad essere presa di mira è stata una avvocatessa del posto. Il rogo ha completamente distrutto il veicolo. Fiamme alte che hanno annerito anche la facciata dell’immobile. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Montoro Inferiore ed i colleghi della compagnia di Baiano. Dalla centrale operativa di Avellino sono arrivati i vigili del fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme ed a mettere in sicurezza il veicolo.

Solo qualche giorno fa alla frazione Piano un altro incendio, pure di natura dolosa, aveva distrutto altre due autovetture. Il primo cittadino di Montoro Mario Bianchino chiama il Prefetto Maria Tirone e chiede la convocazione urgente del comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza. “Questi, spiega Bianchino, sono fatti che non hanno nulla a che fare con la nostra comunità. Ho piena fiducia nell’operato delle forze dell’ordine, sono sicuro che l’attività investigativa che seguirà a questo ennesimo grave episodio farà piena luce sui responsabili e sui motivi che li hanno spinti ad agire”.

Notizie correlate