Passamontagna e pistola in pugno rapina una sala giochi, fermato un minore

Rapina ad Ariano irpino. Ad essere presa di mira una sala giochi a rione Martiri. Un minore con passamontagna e pistola è entrato in un locale ed ha portato via l’incasso: 500 euro. Al momento dell’irruzione nell’esercizio commerciale c’era un dipendente.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ariano Irpino sono riusciti a risalire all’identità del malvivente che è stato rintracciato poco dopo il fatto presso il suo domicilio. Si tratta di 17enne è stato tratto in arresto per rapina. Durante la perquisizione, grazie anche alla collaborazione del presunto reo, sono state ritrovati la pistola utilizzata per il delitto (del tipo “a salve” ma con tappo rosso annerito, completa del caricatore con 9 cartucce), lo scaldacollo che il giovane indossava al momento della rapina e la refurtiva.

Notizie correlate