Scuola: crescono le iscrizioni alle Superiori, l’Irpinia tira un sospiro di sollievo

Dopo il crollo dello scorso anno, adesso c’è un incoraggiante segnale di ripresa. Stando ai primi dati, sono aumentate le nuove iscrizioni alle Superiori in provincia di Avellino toccando, complessivamente, quota 3400: 400 in più rispetto al 2017. L’anno scorso, invece, c’era stato un visto calo con 1300 iscrizioni in meno tra medie inferiori e superiori. Segnali positivi arrivano anche dal Liceo Mancini, travolto dal sequestro dello storico edificio di via De Concilii: studenti e docenti costretti per mesi anche a turni pomeridiani con una dislocazione spezzatino su più plessi. A giorni riprenderanno per tutti le lezioni di mattina, ma sempre con una distribuzione su più sedi e con l’incognita relativa al prossimo anno nonostante l’amministrazione provinciale abbia garantino un’unica sede: 94 le persone andate via a dicembre. Le nuove iscrizioni incamerate sono 290, appena una trentina in meno rispetto all’anno scorso. Al Mancini c’è grande soddisfazione, non c’è stato il tracollo annunciato.