Tafferugli e feriti nel settore ospiti dell’Arechi: la Curva Sud a rischio chiusura

Potrebbero essere in arrivo Daspo e pesanti sanzioni per i tifosi dell’Avellino e, di conseguenza, anche per la società biancoverde.

Ieri, nel settore ospiti dell’Arechi, prima del fischio d’inizio e al termine dell’incontro sono scoppiati tafferugli tra sostenitori irpini, fermati a fatica dalle forze dell’ordine guidate da Elio Iannuzzi.

Secondo le prime ricostruzioni quattro agenti della Questura di Avellino avrebbero rimediato calci e pugni per una prognosi di sette giorni. Ad avere la peggio una ragazza, che ha rimediato due denti rotti.

Non è da escludere, a questo punto, la chiusura della Curva Sud per la prossima sfida interna in programma domenica contro il Pescara. 

 

 

Notizie correlate