Ubriaco minaccia la convivente ed aggredisce i carabinieri. Arrestato

Ubriaco, minaccia convivente e aggredisce i carabinieri. E’ accaduto la scorsa notte a Serino. I carabinieri hanno notato una donna, per strada, visibilmente agitata. Ai militari ha raccontato che il proprio convivente aveva abusato di bevande alcooliche e che aveva dato in escandescenza.

Mentre la donna stava ancora parlando, l’uomo, un 35enne di origine romena, si è avvicinato a passo spedito ai militari e, in evidente stato di ebbrezza, ha incominciato a lanciare insulti e ad inveire. E’ arrivato al punto di minacciare i carabinieri intimandogli di andare via altrimenti li avrebbe sparati.

Inutile ogni tentativo di calmarlo. Il 35enne si è scagliato contro di loro. Un carabiniere è stato colpito e ferito in modo lieve. L’uomo è stato bloccato e con non poca fatica l’uomo veniva bloccato e condotto in Caserma.

Il 35enne è stato dichiarato in arresto per minacce, lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale