Vucinic si presenta: “La Scandone è l’occasione più importante della mia carriera”

Nenad Vucinic, nuovo coach della Sidigas Avellino, è stato presentato nel pomeriggio nella sala stampa del PalaDelMauro: “Ringrazio Alberani e il presidente De Cesare per la fiducia – ha dichiarato il tecnico serbo -. Sono felice di essere tornato in Italia, con Alberani ho lavorato bene in passato e siamo legati da una filosofia di lavoro molto simile. Sono sempre rimasto in buoni rapporti con lui e abbiamo pure parlato della Scandone, che rappresenta l’occasione più importante della mia carriera a livello di club. Aver allenato in Estonia e in Turchia mi ha aiutato ad acquisire esperienza. Mi auguro di poter contare sul supporto dei tifosi e sono certo che la mia squadra darà tutto in campo, soprattutto sul piano dell’energia e della caparbietà. Siccome dovremo affrontare anche la Champions League avremo bisogno di un roster lungo e di ricambi. All’inizio sarà dura, ma questo non mi preoccupa”. 

Notizie correlate