Avellino, buon debutto a Ladispoli. 4 a 1 per la squadra di Graziani

Ladispoli-Avellino: 1-4

Tabellino

LADISPOLI: Travaglini (30′ st Salvato), Turco, Mastrodonato, Tollardo (22′ st Camilli), Gallitano, Leone, Cannizzo, Bertino (17′ st Pagliuca), Cardella, La Rosa, A. Sganga (38′ st Lisari). A disp.: Barone, M. Sganga, Zucchi, Manzari, Maroncelli. All.: Bosco.

AVELLINO: Lagomarsini; Mithra (23′ st Acampora), Morero, Mikhaylovskiy, Parisi; Tribuzzi, Buono (41′ st Urbansky), Matute (28′ st Sforzini), Gerbaudo; Mentana (10′ st Tompte), De Vena (34′ st Ciotola). A disp.: Pizzella, Ventre, Totaro, Dondoni. All.: Graziani.

Arbitro: Scatena di Avezzano. 

MARCATORI: 28′ pt Gerbaudo, 36′ pt Buono, 45′ pt Cardella, 6′ st De Vena, 33′ st Tompte.

Note: ammoniti Gerbaudo, Matute, Parisi, Cannizzo, Pagliuca. Rec.: pt 1′

LADISPOLI – I biancoverdi hanno un buon impatto sul campionato di D e davanti agli occhi di patron De Cesare, del presidente Mauriello e di 500 tifosi, riescono a portare a casa i primi tre punti della stagione.  Ad aprire le danze di pensa Gerbaudo di testa al 28. Otto minuti dopo arriva il raddoppio ad opera di Buono. Sulla campanella del gong Cardella accorcia le distanze, ma nella ripresa De Vena supera il portiere di casa e sigla il 3 a 1. A poco più di dieci dal termine è Tompte a chiudere la contesa. Applausi a scena aperta per la squadra.

Intanto, da domani la testa sarà già al prossimo match contro il Nola. Infatti, i lupi, saranno impegnati in Coppa Italia, mercoledì, contro i buriani si proverà ad ottenere anche la prima vittoria davanti ai propri tifosi.

Notizie correlate