Avellino, cinque nomi per la porta. De Vito sfoglia la margherita

E’ la settimana dei portieri. Il direttore sportivo dei biancoverdi Vincenzo De Vito nei prossimi giorni annuncerà due nuovi estremi difensori.  Di sicuro della vecchia batteria non resterà più nessuno. Con Lezzerini che sarà ceduto e Iuliano e Casadei che non saranno confermati. Per il ruolo di terzo portiere potrebbe esserci un giovane in grado di fare la spola tra Primavera e prima squadra (anche se al momento il nome resta top secret) ed un anziano Bifulco (del Monopoli).

Per gli altri due nomi il direttore sportivo dei lupi sta lavorando su cinque piste: Di Gennaro e Di Gregorio dell’Inter (quest’ultimo piace molto al tecnico Marcolini), Facchin del Venezia, Aresti dell’Olbia e infine Provedel. L’ex Modena era già sul taccuino del ds lo scorso anno ed è tornato in auge fortemente in queste ultime ore. Il calciatore è reduce dal campionato vinto con la maglia dell’Empoli.

Notizie correlate