Graziani: “Sfida insidiosa. Tompte con la Juniores? Per lui sarà una giornata istruttiva…”

Archimede Graziani invita i suoi a tenere l’attenzione alta per la gara contro l’Atletico Il tecnico di Carrara è chiaro: “Per noi sono tutti banchi di prova importanti, abbiamo massimo rispetto per i nostri avversari. Ogni squadra che affrontiamo nasconde insidie per noi.  Sfideremo un gruppo che lavora insieme da tre anni. Quindi i loro meccanismi sono rodati e collaudati”.

Sulla scelta di mandare Tompte con la Juniores:“Tom a volte mi spacca la partita, altre volte mi fa l’anarchico. L’ho mandato a fare una giornata istruttiva con la Juniores. E’ un messaggio importante che mando a tutta la squadra”.

Sulle condizioni di Morero e De Vena: “Sono calciatori che hanno sempre tirato la carretta. Doveva arrivare il momento in cui risparmiarli un po’. Per me è più importante il recupero fisico e poi il lavoro. In questa settimana li ho preservati con del lavoro differenziato”.

Sulla partita: “A me piace vincerle tutte. Per il tipo di preparazione che abbiamo dobbiamo provare sempre noi a fare la partita. Del mio gruppo mi piace molto questo atteggiamento e finché posso sfrutto le caratteristiche del gioco. Sono favorevolmente stupito da quello che abbiamo prodotto fino ad ora. Non siamo i migliori, ma di sicuro possiamo crescere ancora tanto”.

Notizie correlate