Sacchetti: “Avellino squadra di livello, ma ora si azzera tutto…”

Meo Sacchetti coach di Cremona commenta in questo modo alla vigilia della gara contro la squadra di Pino Sacripanti:“Avellino è una squadra di alto livello, la qualità del loro roster non si discute e vale sicuramente uno dei primi quattro posti. Essendoci guadagnati questa partecipazione in volata all’ultima giornata d’andata abbiamo preso i primi della classe. Ritengo però che la mia squadra possa metterli in difficoltà. Certamente aver vinto il match d’andata al PalaRadi non conta nulla perché ora, in una partita senza futuro, si azzera tutto, con un sapore e un’adrenalina diversi rispetto a quelli del campionato”. L’ex allenatore di Sassari prosegue ancora: “Partecipare alla Final Eight di Coppa Italia per la Vanoli Cremona è un traguardo molto importante ed al tempo stesso un’occasione, perché dev’essere uno stimolo per tutti noi per dimostrare il nostro valore. L’elite del basket italiano sarà concentrata al Mandela Forum per quattro giorni, con tutta l’attenzione mediatica che ne consegue. Ho visto gente fare cose incredibili un torneo così e cambiare la propria carriera”.

Notizie correlate