L’Asd Taekwondo Av prima classificata a Napoli

L’Asd Taekwondo Av prima classificata a Napoli
L’Asd Taekwondo Avellino prima classificata in assoluta a Napoli per il campionato italiano seniores maschile e femminile cinture rosse che si è tenuto presso il Palazzetto dello sport di Cercola. A gareggiare per la società irpina guidata dai maestri Alfonso Iuliano e Antonio Romano le due cinture …

L’Asd Taekwondo Av prima classificata a Napoli

L’Asd Taekwondo Avellino prima classificata in assoluta a Napoli per il campionato italiano seniores maschile e femminile cinture rosse che si è tenuto presso il Palazzetto dello sport di Cercola. A gareggiare per la società irpina guidata dai maestri Alfonso Iuliano e Antonio Romano le due cinture rosse senior Carmen De Maio e Dora De Angelis. Due atlete che da anni praticano il Taekwondo ottenendo grossi successi a livello regionale. Domenica invece per le due atleta che erano alla uscita importante è arrivato il titolo nazionale. Una prova dura, ma che le due atlete irpine sono riuscite a superare brillantemente. Carmen De Maio 25 anni cintura rossa categoria + 73 dopo una serie di combattimenti è riuscita ad avere la meglio sulla sua avversaria agguantandosi la medaglia d’oro. Sono dice: “Carmen soddisfatta gli italiani rappresentanto una prova importante certo non era facile salire sul podio, ma grazie alla preparazione raggiunta con i maestri Iuliano e Romano sono riuscita a mettere ko un’allieva di tutto rispetto che viene da una scuola tra le prime nell’ambito nazionale e internazionale nel nostro campo”. Non è stata da meno la prova dell’altra cintura rossa dell’Asd Taekwondo Avellino Dora De Angelis categoria + 62. L’atleta ha difeso bene i colori della società anche se ha sfiorato il primo posto aggiudicandosi invece la medaglia d’argento. L’Irpina ha combattuto con un’allieva della Polizia di Stato un’atleta tecnicamente preparata e che ha avuto la meglio sulla giovane promessa dell’Asd. Avrei dice: “ Potuto ottenere il primo posto, ma a volte qualche distrazione durante il combattimento può penalizzarti notevolmente. Comunque sono soddisfatta e ringrazio i miei maestri”. Soddisfatto il maestro Alfonso Iuliano che dice: “I risultati degli italiani sono importanti, ma non bisogna dimenticare che la società biancoverde sta raggiungendo dei buoni risultati anche con gli allievi più piccoli. Sabato, infatti, si sono tenuti gli esami per il passaggio di cintura dove gli atleti sono riusciti a sostenere un’ottima prova. Non è stata da meno la gara dimostrativa svoltasi lo scorso 13 giugno al campo Coni. Una manifestazione che ha portato ad Avellino diverse società della provincia. L’ Asd posso dire sta crescendo notevolmente e vanta di uno staff di tutto rispetto con il maestro Antonio Romano e Enrico Di Pietro. Abbiamo inoltre il sito internet dove è possibile visionare tutte le notizie sul Taekwondo irpino e nazionale e gli appuntamenti della società. Ora le attività si fermano, ma non per gli agonisti che continueranno ad allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti settembrini”.

Notizie correlate