Pallavolo, L’Ars et Labor si conferma capolista

Pallavolo, L’Ars et Labor si conferma capolista
Il Gruppo Iovino Ars et Labor in trasferta batte 3 ad 1 (25- 19, 25- 20, 27- 25, 25- 21) il Red Volley Maddaloni e conclude al primo posto la prima fase del campionato di serie C girone B. Dalla vetta, potrà quindi giocare play off più agevoli. La prima partita, in trasferta, sarà contro il Casand…

Pallavolo, L’Ars et Labor si conferma capolista

Il Gruppo Iovino Ars et Labor in trasferta batte 3 ad 1 (25- 19, 25- 20, 27- 25, 25- 21) il Red Volley Maddaloni e conclude al primo posto la prima fase del campionato di serie C girone B. Dalla vetta, potrà quindi giocare play off più agevoli. La prima partita, in trasferta, sarà contro il Casandrino. Il match contro il Maddaloni ha dato emozioni e conferme. La posta in gioco era altissima. In campo sono scesi Gambardella e Di Palma, terminali offensivi, Panico Senior, opposto, Boninfante in regia e Tizzano e Pagano Centrali, libero Schiavo. Primo parziale sostanzialmente equilibrato, deciso da un break di 4 punti che ha permesso al volley sirignanese di agguantare il 25- 19, gestendo con sufficiente autorità il tentativo di rientro in partita della squadra di casa. Cambio di campo che conferma lo stesso motivo del primo set. La squadra di coach Monaco dà spettacolo, e agguanta anche il secondo parziale per 25- 20, così garantendosi la certezza matematica del primo posto in classifica e dando vita ad una prima parte di festeggiamenti. Ma c’era ancora da giocare. Approccio rilassato nel terzo parziale, che ha consentito al Maddaloni di vincerlo per 27 a 25, ma nel quarto ed ultimo set l’Ars et Labor riprende in mano la situazione e vince 25 a 21. Il Gruppo Iovino Ars et Labor, smentendo facili pronostici e stupendo con il gioco della squadra e dei singoli, ha dominato il campionato. Ora il durissimo ma entusiasmante “viaggio” dei play off.

Notizie correlate