Tennis, Schiavone che impresa! E’ in finale al Roland Garros

Tennis, Schiavone che impresa! E’ in finale al Roland Garros

Francesca Schiavone ha raggiunto la finale del Roland Garros. La tennista azzurra, dopo aver vinto il primo set al tie-break 7-3, è stata agevolata nel secondo dal ritiro della russa Elena Dementieva che ha dovuto abbandonare per un problema fisico.

ECCO LA CRONACA DELLA PARTITA
Secondo set – Dopo aver perso il primo punto la russa stringe la mano all’arbitro e si ritira.
7-3 Schiavone – Orribile tie-break giocato dalla Dementieva e una grande Schiavone porta a casa il primo set. Quattro errori non forzati Dementieva nel gioco decisivo.
6-3 Schiavone – Gran voleè della russa, che annulla il primo set-point.
6-2 Schiavone – Col servizio Francesca, che ha quatro set-point.
5-2 Schiavone – In bambola la russa, che spedisce fuori un rovescio
4-2 Schiavone – Altra sciocchezza della Dementieva, che prova una palla corta che sembra più un pallonetto. Francesca ci arriva e la punisce.
3-2 Schiavone – Due errori piuttosto banali della russa, torna avanti l’azzurra.
2-1 Dementieva – Prima un dritto della russa, poi un gran punto della Schiavone che recupera il mini-break di ritardo.
Tie-Break 1-0 Dementieva – Errore di dritto Schiavone, 1-0 Dementieva.
6-6 – La Schiavone ci prova ma tengono i nervi della Dementieva, che conserva la battuta a zero per la prima volta nel march. Si va al tie-break.
6-5 Schiavone – Continua a sbagliare troppo la Dementieva, l’azzurra deve sfruttare l’occasione. La Schiavone sembra più solida anche mentalmente.
5-5 – La Dementieva gioca un buon game e trova il 5-5. Stavolta nessuna occasione per la Schiavone, nonostante il terzo e il quarto doppio fallo della russa.
5-4 Schiavone – Bravissima l’azzurra, che costringe sempre la russa tirare un colpo in più per provare a fare il punto. Comunque l’occasione è da sfruttare, perchè la Dementieva sta regalando parecchio.
4-4 – La Dementieva comincia la personale rassegna di doppi falli (2) e restituisce il break. Brava comunque la Schiavone a non mollare un punto. 4-3 Dementieva – Primo passaggio a vuoto della Schiavone, che perde il servizio a 15 commettendo anche un doppio fallo.
3-3 – La Schiavone non sfrutta la terza palla break a disposizione. In questo inizio l’azzurra ci convince più della russa, che però sta ottenendo più del solito dal servizio.
3-2 Schiavone – Francesca, aiutata anche dalla battuta, difende bene il terzo turno di servizio.
2-2 – Nonostante due errori, la russa si porta sul 2-2 salvando la seconda palla break in altrettanti turni di servizio. Per la Dementieva addirittura un ace, solo il settimo in tutto il torneo.
2-1 Schiavone – Lunghi palleggi da fondocampo. La palla della russa pesa ovviamente di più, ma la Dementieva sta commettendo qualche errore di troppo e Francesca sembra in palla.
1-1 – La Dementieva annulla con autorità una palla break e tiene la battuta. Inizio piuttosto equilibrato.
1-0 Schiavone – L’italiana tiene subito il servizio, grazie anche a due errori gratuiti della russa.

Notizie correlate