Avellino, brutte notizie per Matute: 10 giorni di stop. Differenziato per De Vena

L’Avellino calcio ha ripreso la preparazione dopo il brutto ko contro l’Atletico. Sconfitta che ha fatto perdere ai biancoverdi, momentaneamente la vetta della classifica a discapito del Lanusei prossimo avversario degli irpini.

La squadra ha prima analizzato gli errori di domenica scorsa in video e poi successivamente si è trasferita sul terreno di gioco del Partenio-Lombardi. Assente il centrocampista Acampora fermo ai box per un attacco febbrile. Lavoro differenziato per De Vena e per l’esterno Tribuzzi.

Ha assistito all’allanemento da bordo campo Matute. Il camerunense salterà le due partite contro i sardi e contro il Flaminia, a causa di un problema al flessore che lo terrà fermo per i prossimi dieci giorni. Insomma, il tecnico ex Morro d’Oro sarà costretto a ridisegnare la propria squadra, soprattutto in mediana.  Dove l’assenza del centrocampista ex Juve Stabia e Casertana si è sentita anche in occasione del match del “Paglialunga”. 

Notizie correlate