Avellino calcio: i tifosi sfasciano i servizi igienici del “Torre”, la società deve pagare

L’Avellino ha rimediato una multa di 1000 euro a causa delle intemperanze dei propri tifosi allo stadio “Torre” di Pagani.

Domenica, i sostenitori biancoverdi – da quanto si legge nel comunicato del giudice sportivo – hanno provocato svariati danni ai servizi igienici del settore ospiti.

Se la Paganese dovesse richiedere il risarcimento danni alla società irpina, questa si troverebbe obbligata a risarcire il club azzurrostellato. 

Per la gara interna contro il Bari, Giovanni Ignoffo avrà tutto l’organico a disposizione. Illanes rientrerà dal doppio turno di squalifica, mentre sul fronte pugliese Vivarini dovrà rinunciare al centrocampista Hamlili.

Ultimi Articoli