Biella espugna Roma, è semifinale

Biella espugna Roma, è semifinale
Prima sorpresa dei quarti di finale dei playoff. Biella ieri sera è riuscita a battere la Lottomatica Roma sul proprio campo per 79-83. Con questo successo la squadra piemontese raggiunge un traguardo storico, la semifinale. La squadra di coach Bechi è riuscita anche in un’altra impresa, erano sedic…

Biella espugna Roma, è semifinale

Prima sorpresa dei quarti di finale dei playoff. Biella ieri sera è riuscita a battere la Lottomatica Roma sul proprio campo per 79-83. Con questo successo la squadra piemontese raggiunge un traguardo storico, la semifinale. La squadra di coach Bechi è riuscita anche in un’altra impresa, erano sedici anni che la seconda in classifica non veniva eliminata ai quarti di finale. Una partita che Biella ha giocato con la giusta concentrazione portandosi subito avanti e chiudendo i primi due quarti in vantaggio di 10. Roma grazie all’onnipresente Becirovic riduce il gap e nell’ultimo quarto grazie ad Hutson si porta addirittura sul +8, ma il cuore di Biella è immenso e Spinelli e Brunner danno ai tifosi biellesi accorsi la gioia della semifinale. L’Angelico affronterà Milano, mentre stasera si deciderà chi tra la Benetton Treviso e La Fortezza Bologna affronterà i campioni d’Italia di Siena.

Notizie correlate