Cantù ingaggia Jerry Green

Cantù ingaggia Jerry Green
La Pallacanestro Cantù è felice di comunicare di aver siglato per la prossima stagione un accordo con il playmaker statunitense di 191 cm Jerry Green. Green, nato il 12 febbraio del 1980 a Pomona, in California, è reduce da una grande stagione a Rieti, dove ha contribuito in maniera determinante a…

Cantù ingaggia Jerry Green

La Pallacanestro Cantù è felice di comunicare di aver siglato per la prossima stagione un accordo con il playmaker statunitense di 191 cm Jerry Green. Green, nato il 12 febbraio del 1980 a Pomona, in California, è reduce da una grande stagione a Rieti, dove ha contribuito in maniera determinante alla salvezza della Sebastiani, chiudendo l’anno con 11.3 punti (con le ottime percentuali del 49% da due e del 35,5 % da tre) e 2,7 assist di media in 33,1 minuti giocati a partita. Nell’estate 2008 l’arrivo in Italia per indossare la maglia della Solsonica. Green è un playmaker che pensa innanzitutto a far giocare la squadra, ma può rendersi pericoloso anche in attacco grazie alle sue ottime abilità offensive. La sua grande forza fisica gli permette di essere anche un eccellente difensore e un notevole rimbalzista. Nella sua esperienza universitaria è stato per tre anni il miglior marcatore e per quattro il miglior assistman della sua squadra.

Notizie correlate