Caserta parte forte nei play-off: battuta Roma

Caserta parte forte nei play-off: battuta Roma

La Pepsi vince (70-65) una partita molto intensa, in cui le difese hanno prevalso sugli attacchi e che ha visto la squadra di Boniciolli recuperare due volte uno svantaggio di undici punti inflitto da una grande Caserta guidata dal solito Jones (13 punti), dal sempre affidabile Di Bella (12 punti) e anche da un inaspettato Doornekamp autore di 19 punti ma soprattutto di 5 bombe che nel primo tempo hanno indirizzato la partita e costretto i capitolini ad inseguire per tutto il match dopo un inizio brillante.
La Lottomatica è stata però brava a non mollare mai e in due occasioni, la prima all’inizio del terzo quarto, la seconda a metà dell’ultimo periodo, di rientrare in partita e di raggiungere addirittura parità a quota 58 punti. Poi però una bomba del solito Jones (con fallo aggiuntivo) ha piazzato il gioco da quattro punti che ha dato il vantaggio decisivo nonostante qualche piccola sofferenza nel finale dovuta a qualche palla persa di troppo. Da segnalare la pazzesca stoppata di Jones a Winston con 4” sul cronometro a giochi ormai chiusi. Dunque 1-0 Caserta, ma con una serie al meglio delle cinque il cammino è ancora lungo.

Notizie correlate