Cremona-Avellino, vincerà il “volemose bene”

Cremona-Avellino, vincerà il “volemose bene”

Avellino ha due punti di vantaggio sulla Benetton ma il doppio confronto sfavorevole (1¬1 e -7), quindi ha la necessità di vincere a Cremona per confermare la sua ottava posizione ed evitare di ritrovarsi fuori dai playoff. In caso di sconfitta di Avellino e vittoria di Treviso, che ospita Milano, la squadra di Pancotto si ritroverebbe nona e fuori dai playoff. L’avversario, Cremona. La lotta per non retrocedere coinvolge tre squadre, con Cremona che parte da una posizione molto favorevole. Perché ad oggi è in vantaggio nel doppio confronto con Ferrara ed ha 21 punti di vantaggio nell’eventuale quoziente canestri che si andrebbe invece a calcolare con Biella. Significa che nella sfida casalinga con Avellino può addirittura gestire una eventuale sconfitta, contenendo il distacco. Dunque perché l’Air non dovrebbe vincere con un residuo scarto e ottenere i play-off salvando comunque l’avversaria? Oppure perché Cremona non dovrebbe perdere di poco lasciando all’Air la possibilità della post season garantendosi tuttavia la salvezza? Scommettiamo: vincerà il “volemose bene”. Che all’Air non dispiacerebbe affatto.

Notizie correlate