Diritti televisivi a Sky fino al 2011

Diritti televisivi a Sky fino al 2011
L’Assemblea della Lega Basket Serie A che si è riunita a Bologna in assenza di risposte da parte della Fip alla richiesta di modifiche sulla eleggibilità dei giocatori per le prossime stagioni agonistiche e facendo seguito a quanto già discusso e votato all’unanimità nel corso della ultima Assembl…

Diritti televisivi a Sky fino al 2011

L’Assemblea della Lega Basket Serie A che si è riunita a Bologna in assenza di risposte da parte della Fip alla richiesta di modifiche sulla eleggibilità dei giocatori per le prossime stagioni agonistiche e facendo seguito a quanto già discusso e votato all’unanimità nel corso della ultima Assemblea, ha confermato e deliberato la attuazione delle seguenti decisioni: blocco del campionato 2009-2010 e mancata disponibilità, a partire da oggi, degli atleti tesserati con i club di Serie A a rispondere alle prossime convocazioni per le Nazionali Giovanili. I club di serie A stanno inoltre verificando le soluzioni per organizzare autonomamente, a partire dalla prossima stagione, un campionato giovanile parallelo con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il proprio impegno nei vivai e assicurare al contempo a questa attività la adeguata visibilità. I club poi, dopo una analisi e discussione delle offerte presentate nell’ambito della trattativa privata dai soggetti che avevano manifestato interesse all’acquisto dei diritti audiovisivi del campionato di Serie A, ha dato mandato al Presidente Renzi di sottoscrivere la proposta di Sky per le prossime due stagioni.

Notizie correlate