La Scandone tra presente e futuro

La Scandone tra presente e futuro
Si lavora freneticamente negli uffici di piazza Libertà. LA famiglia Ercolino sta mettendo apposto tutte le carte che servono per l’iscrizione al prossimo campionato. A parte l’iscrizione che dovrà essere regolarizzata il primo giugno, il sodalizio biancoverde naviga ancora tra incertezze varie. La …

La Scandone tra presente e futuro

Si lavora freneticamente negli uffici di piazza Libertà. LA famiglia Ercolino sta mettendo apposto tutte le carte che servono per l’iscrizione al prossimo campionato. A parte l’iscrizione che dovrà essere regolarizzata il primo giugno, il sodalizio biancoverde naviga ancora tra incertezze varie. La prima riguarda la conduzione tecnica, Markovski in vacanza a Milano ha fatto sapere che nella sua agenda per ora non c’è nessuno incontro con la società, anche se si pensa che al massimo entro la prima settimana di giugno qualcosa si smuoverà. La seconda riguarda il main sponsor che affiancherà la scandone, nei giorni scorsi si parlava di un’ azienda di livello nazionale, ma in queste ultime ore sembra che l’Air potrebbe affiancare per l’ottavo anno consecutivo la famiglia Ercolino. L’ultima questione riguarda la squadra. Il budget come detto in conferenza stampa sarà ridotto e c’è da discutere su qualche contratto di alcuni giocatori ancora in forza alla scandone. Ma bisogna fare un passo alla volta ed il primo è quello di non far morire questa stupenda realtà.

Notizie correlate