Milano è la squadra che ha utilizzato più italiani

Milano è la squadra che ha utilizzato più italiani

E’ l’Armani Jeans Milano la squadra più “italiana” della Serie A, con una media di utilizzo del 46.6% (2.659 minuti totali) concessa ai giocatori di cittadinanza e formazione italiana nella stagione regolare 2009-10. Alle spalle dell’Armani Jeans si sono classificate l’Angelico Biella (41.6%, pari a 2.355 minuti) e la Lottomatica Roma (38.4%, pari a.2.162 minuti).

A queste tre formazioni, secondo il Regolamento di Lega, andranno le risorse derivanti dalla tassa di tesseramento (60%) versata dai club di Serie A sui giocatori non di formazione italiana e dal 50% delle sanzioni federali.

Il premio per il maggiore utilizzo degli italiani viene assegnato con il seguente criterio:
1° classificata 50%
2° classificata 30%
3° classificata 20%

La Benetton Treviso ha chiuso invece in testa alla classifica per l’utilizzo degli Under 23 (nati dal 1987) con il 35.1% (1.978 minuti), davanti all’Angelico Biella (27.1%, pari a 1.532 minuti) e alla Canadian Solar Bologna (16.1%, pari a 910 minuti).

Notizie correlate