Montegranaro e Finelli si separano

Montegranaro e Finelli si separano
Continua ancora il valzer delle panchine e dopo l’addio di Luca Dalmonte da Cantù sostituito dall’emergente Trinchieri, si conclude anche l’eccellente avventura sulla panchina della Sutor basket dell’head-coach Alessandro Finelli. Giunto dopo la prima stagione di Serie A della Premiata, con il deli…

Montegranaro e Finelli si separano

Continua ancora il valzer delle panchine e dopo l’addio di Luca Dalmonte da Cantù sostituito dall’emergente Trinchieri, si conclude anche l’eccellente avventura sulla panchina della Sutor basket dell’head-coach Alessandro Finelli. Giunto dopo la prima stagione di Serie A della Premiata, con il delicatissimo compito di sostituire il “guru” Stefano Pillastrini, ha portato la Sutor basket al 4° posto nella regular season (5° finale) e all’emozionante play off contro l’Armani Jeans Milano nel 2007/2008 e quest’anno ad un altrettanto meravigliosa conquista della permanenza in Serie A, dopo una stagione caratterizzata da tante situazioni diverse ed altrettante difficoltà da superare. E’ stata una scelta meditata a lungo sia dalla proprietà che dal coach e da entrambi condivisa, legata all’esigenza reciproca di chiudere un bellissimo capitolo, umano e sportivo ed aprire un ciclo nuovo.

Notizie correlate