Pancotto: “Voglio restare ad Avellino”

Pancotto: “Voglio restare ad Avellino”

Conferenza stampa di congedo. La stagione è finita, è già tempo di arrivederci. Per la prossima stagione, quasi certamente, ci sarà ancora Pancotto alla guida della Scandone.
“E’ stata una cavalcata incredibile fatta di costante crescita. Nel girone di andata abbiamo conquistato 8 vittorie su 14. Abbiamo emozionato, entusiasmato, conquistato credibilità. Siamo una società dal budget piccolo, giochiamo al Sud e ci siamo fatti rispettare e valere – ha detto coach Cesare Pancotto -. Siamo stati per due mesi primi in classifica e non ricordo altre squadre in passato per così tanto tempo a pari merito con Siena. E’ inoltre stata la miglior annata per Avellino dopo la stagione della vittoria della Coppa Italia. Il futuro? Mi auguro di restare, ma dipende sempre dalla società. Bisogna essere innamorati l’un dell’altra. Io mi sento molto innamorato di Avellino”.
Infine, i ringraziamenti. Proprio a tutti. Dai tifosi alla stampa, dalla società ai collaboratori.

Notizie correlate