Pancotto:”Sarà una squadra con tanti italiani”

Pancotto:”Sarà una squadra con tanti italiani”
E’ finita senza sussulti la settimana di lavoro di Pancotto che ieri ha incontrato la stampa per fare il punto della situazione. “Abbiamo iniziato le prime trattative, il mercato è difficile perché i costi sono ancora elevati. Noi un’idea di squadra ce la siamo fatta dovremmo conciliare al meglio le…

Pancotto:”Sarà una squadra con tanti italiani”

E’ finita senza sussulti la settimana di lavoro di Pancotto che ieri ha incontrato la stampa per fare il punto della situazione. “Abbiamo iniziato le prime trattative, il mercato è difficile perché i costi sono ancora elevati. Noi un’idea di squadra ce la siamo fatta dovremmo conciliare al meglio le esigenze di un budget ridotto con la voglia di fare una squadra che sia all’altezza di questo campionato cercheremo di mettere sotto contratto cinque giocatori italiani”. Il tecnico marchigiano si sofferma a parlare anche dei giocatori ancora sotto contratto. “Anche su questo punto ci stiamo parlando di sicuro la squadra del prossimo anno sarà molto diversa da quella dello scorso, però se qualcuno rimarrà dovrà dimostrare di essere da Avellino”. Il neo tecnico biancoverde è alla prima esperienza in una squadra del sud ma per lui sembra che le differenze siano poche. “Non penso che allenare al sud o al nord possa essere diverso, dipende dagli uomini. Avellino in questi primi giorni mi ha trasmesso carica incredibile e questo mi da grandi motivazioni per cercare di fare bene”.

Notizie correlate