Pashutin: “Abbiamo dato troppo spazio a Green”

Il tecnico di Cantù Pashutin ha commentato in questo modo il ko contro la Scandone. All’esordio in campionato, dopo la sconfitta, sono state queste le parole dell’allenatore: “Per noi era una partita difficile, lo sapevamo. Tutta la settimana – ha raccontato il trainer russo – ci siamo soffermati in particolare su due giocatori, Green e Cole, lavorando per contenerli in partita. Ma non siamo stati in grado di farlo”.

Sugli avversari afferma: “Green ha segnato 32 punti, riuscendo a tirare a volte anche con troppo spazio. Dovevamo concentrarci su di lui, come da piano partita. Il risultato è però sotto gli occhi di tutti. Questo gli ha permesso di trovare subito fiducia fin dal primo quarto, riuscendo a segnare 23 punti nel solo primo tempo, dove noi abbiamo faticato molto soprattutto nella gestione del ritmi”.

Notizie correlate