Prima amichevole per l’Italia

Prima amichevole per l’Italia
L’Italia, in preparazione in vista dei Giochi del Mediterraneo, affronta una selezione digiocatori italiani associati Giba, diretta da SandroDell’Agnello e Lino Lardo. «E una gara che completa una settimana di lavoro» spiega il ct azzurro Carlo Recalcati. Al momento il gruppo è formato da sedici gio…

Prima amichevole per l’Italia

L’Italia, in preparazione in vista dei Giochi del Mediterraneo, affronta una selezione digiocatori italiani associati Giba, diretta da SandroDell’Agnello e Lino Lardo. «E una gara che completa una settimana di lavoro» spiega il ct azzurro Carlo Recalcati. Al momento il gruppo è formato da sedici giocatori e solo nella rifinitura di stamattina l’allenatore sceglierà i dodici convocati per l’amichevole, che di fatto andranno poi a costituire l’ossatura della squadra che affronterà i Giochi del Mediterraneo (in Abruzzo dal 26 giugno al 5 luglio).Nella selezione della Giba spiccano i nomi di Poeta, Giachetti, Gigli, Chiacig, Pecile, Di Giuliomaria.

Notizie correlate