Prima di ritorno, precedenti e curiosità statistiche

Queste le curiosità statistiche della prima giornata di ritorno che si apre con due anticipi a Pesaro e Treviso.
SCAVOLINI SIVIGLIA PESARO – ANGELICO BIELLA (domani, ore 16.10, diretta LA7) 12-12 (10-2 a Pesaro)
Pesaro ha vinto le ultime 6 gare interne (ultimo successo Biella in trasferta 3/4/2003 Scavolini-Lauretana 89-105)
Dalmonte-Cancellieri 1-2
Dalmonte-Biella 12-4 / Cancellieri-Pesaro 2-1
Sono di fronte le due squadre con il maggior numero di palle perse: Biella 287 in 16 gare (17.9 di media), Pesaro 280 in 16 (17.5)
Biella e Pesaro sono anche le squadre che subiscono più falli: 23.9 la media partita dell’Angelico, 23.8 quella della Scavolini Siviglia
Biella è l’avversaria contro cui Flamini ha giocato più partite (14, 6 vinte) e realizzato più punti: 77 In 5 partite giocate contro Biella, nessun rimbalzo offensivo per Hackett (unica avversaria contro cui non ne ha conquistati)

BENETTON TREVISO – OTTO CASERTA (domani ore 20.30)
16-18 (10-7 a Treviso)
Djordjevic-Sacripanti 2-2
Djordjevic-Caserta 0-1 / Sacripanti-Treviso 11-18
Stefano SACRIPANTI (Otto) -1 da 400 partite allenate in Serie A (213 vinte); -1 da 100 partite totali con Caserta (50 vinte, 42/82 in Serie A, 8/16 Coppe europee, 0/1 Coppe italiane)
Jobey THOMAS (Benetton) -23 da 2000 punti in Serie A (156 presenze)
7/17 sia da 2 che da 3 punti (e 25/26 dalla lunetta) per Becirovic in 8 partite giocate contro Caserta (4 vinte)
Solo 4 tiri liberi (tutti realizzati) per Bulleri in 11 partite e 203 minuti contro Caserta (5 vittorie)
Treviso è l’avversaria contro cui Righetti ha giocato più partite: 38 (15 vinte) e conquistato più rimbalzi (100)
Career high per Collins contro Treviso: 29 punti in Carife-Benetton 88-73 del 25/10/2008

ACEA ROMA – CANADIAN SOLAR BOLOGNA (domani 21 gennaio ore 20.30)
30-57 (22-17 a Roma)
Un precedente il 21 gennaio: nel 1990 Il Messaggero-Knorr 74-93 (anche allora era la 18° di campionato) Lardo-Finelli 2-4
Lardo-Bologna 4-6 – 1 sola sconfitta casalinga per Lardo contro Bologna, il 12/1/2003 contro Ettore Messina: Muller VR-Kinder BO 63-83 / Finelli-Roma 4-2
Alessandro FINELLI (Canadian Solar) -1 da 150 partite allenate in Serie A (76 vittorie)
40° partita contro Bologna per Tonolli, 12 le vittorie; il capitano romano è a -1 da 200 tiri da 3 realizzati in Serie A (552 tentati)
7/7 da 2 punti per Kakiouzis nell’unico precedente contro Bologna: il 3/5/2003 Virtus-Montepaschi 86-97 Roma è l’avversaria contro cui Lang ha realizzato più punti: 79 in 6 partite giocate (2 vinte), con il career high di 25 punti il 22/10/2006 in Lottomatica-VidiVici 64-69

CIMBERIO VARESE – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO
70-92 (42-35 a Varese)
Un precedente il 22 gennaio: nel 1950 Borletti-Varese 39-24
Recalcati-Scariolo 5-6 (Scariolo ha vinto le ultime 4 sfide, ultimo successo Recalcati 20/11/1993 Pfizer RC-Filodoro BO 94-73)
Recalcati-Milano 24-25 / Scariolo-Varese 13-14
Sergio SCARIOLO (EA7 Emporio Armani) -1 da 300 partite allenate in Serie A (179 vinte)
Teemu RANNIKKO (Cimberio) -1 da 150 presenze in Serie A (958 punti)
Mason ROCCA (EA7 Emporio Armani) -15 da 1000 punti in Serie A con Milano (136 presenze)
Nessun canestro da 2 (0/4 complessivo) e nessun rimbalzo offensivo per Rannikko in 6 partite giocate contro Milano (1 vinta)
Career high per Diawara contro Milano (mai battuta in 4 partite giocate): 26 punti in EA7 Emporio Armani-Cimberio 89-75 del 9/10/2011
50% da 3 punti per Nicholas contro Varese: 17/34 in 5 gare, tutte in doppia cifra (3 vinte)

BENNET CANTU’ – VANOLI BRAGA CREMONA
5-0 (2-0 a Cantù)
Trinchieri-Caja nessun precedente in Serie A
Trinchieri-Cremona 5-0 / Caja-Cantù 9-11
Cantù è l’avversaria contro cui Milic ha giocato più partite (18, 9 vinte) e realizzato più punti: 249

SIDIGAS AVELLINO – FABI SHOES MONTEGRANARO
7-5 (4-1 ad Avellino)
Vitucci-Valli 0-1
Vitucci-Montegranaro 4-1 / Valli-Avellino 3-1
Sono di fronte le due squadre con il maggior numero di palle recuperate: Avellino 188 in 16 gare (11.7 di media), Montegranaro 179 in 16 (11.2)
Avellino e Montegranaro sono anche le squadre con la miglior media assist: 15.5 per la Sidigas, 14.9 per la Fabi Shoes
Sono di fronte i due migliori rimbalzisti offensivi del campionato: Johnson (Sidigas) 4.25 di media, Ivanov (Fabi Shoes) 3.94
Lauwers non ha mai sbagliato liberi contro Montegranaro; 12/12 in 9 partite (5 vinte)
Avellino è l’unica avversaria contro cui Zoroski non ha mai perso (3 le partite giocate)
Di Bella ha realizzato almeno un tiro libero in tutte le 19 partite giocate contro Avellino (9 vittorie)

MONTEPASCHI SIENA – BANCA TERCAS TERAMO
17-0 (8-0 a Siena)
Pianigiani-Ramagli 4-0
Pianigiani-Teramo 11-0 / Ramagli-Siena 1-13
Gianluca LULLI (Banca Tercas) -1 da 550 presenze in Serie A (3128 punti) e 0 su 16 nelle partite giocate contro Siena
Brandon Brown non ha mai battuto Siena nei 10 precedenti
Kaukenas è il top scorer delle sfide Siena-Teramo con 168 punti in 9 gare; per gli abruzzesi il miglior marcatore è Poeta (83 in 8 gare)

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI (domenica 22 gennaio ore 20.30 diretta Rai Sport 1)
0-1 (nessun precedente a Casale)
Crespi-Sacchetti 0-1
Crespi-Sassari 0-1 / Sacchetti-Casale 1-0
Malaventura non ha mai perso in casa contro Sassari (3-0 il bilancio)
Career high per Travis Diener contro Casale: 25 punti in Banco di Sardegna-Novipiù 78-58 del 9/10/2011

Notizie correlate