Scandone troppo brutta per essere vera. Sacripanti: “Approccio sbagliato”

Troppo brutta per essere vera. La Scandone in Coppa contro Zielona Gora ottiene il secondo ko Champions League. Una brutta prova quella degli uomini di Sacripanti. Brutta prestazione da parte di N’Diaye e Wells, Filloy invece si vede solo a momenti. La partita termina 57-64.Questo il commento di Pino Sacripanti:“Abbiamo approcciato male la partita. Non abbiamo scusanti, siamo entrati superficiali e ci siamo illusi di poter vincere in maniera agevole. Non sono stato bravo io a far capire ai ragazzi la giusta importanza”.

Notizie correlate