Vucinic: “Fondamentale partire bene. Ora testa al Novgorod”

E’ soddisfatto Nenad Vucinic dopo la prima vittoria in campionato contro Cantù: “Era fondamentale partire con il piede giusto. Riuscire a portare a casa subito un successo. Ci tenevo anche per me che sono un esordiente in massima serie”.

Testa già al prossimo impegno di Coppa: “Partiremo per la Russia dove affronteremo il Novgorod, che è una buona squadra. Molto probabilmente Lollo D’Ercole non sarà dei nostri perché è prossimo a diventare papà e non vogliamo privarlo di un momento così gioioso della sua vita. Questo ovviamente riduce le nostre rotazioni ma ci affideremo all’apporto di Spizzichini e del giovane Sabatino”.

Notizie correlate