2 a 0 al Brescia, la Cremonese guarda in alto

Dopo tre pareggi consecutivi la Cremonese ritrova la vittoria superando per 2-0 il Brescia nel derby lombardo, anticipo della decima giornata della Serie B ConTe.it.

Un successo meritato per l’undici di Tesser, che ha prodotto qualcosa in più rispetto agli uomini di Marino. Decisive le reti di Piccolo e Dos Santos. Con questa vittoria la Cremonese è momentaneamente seconda da sola in classifica con 16 punti, a una sola lunghezza dall’Empoli capolista.

Seconda sconfitta di fila per il Brescia, invece, che rischia di scivolare nelle zone calde. Emozionante primo tempo allo stadio Giovanni Zini: dopo un quarto d’ora di studio, le due squadre si scatenano con il Brescia vicino al vantaggio con un palo di Somma e la Cremonese che replica con una traversa di Gastaldello che rischia l’autogol.

Dopo una clamorosa occasione fallita da Mokulu, la Cremonese passa al 38’ grazie ad un gol capolavoro di Piccolo, che dopo una travolgente azione personale supera il portiere con un sinistro in diagonale sul palo lungo. Nella ripresa il Brescia prova a reagire, ma è ancora la Cremonese a sfiorare il raddoppio con Mokulu.

La compagine di casa al 78’ trova la seconda rete grazie ad un colpo di testa di Claiton Dos Santos su angolo battuto dalla sinistra da Piccolo.