Avellino-Bari, trasferta vietata ai tifosi pugliesi: manca solo l’ufficialità del Casms

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha rinviato al Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive (Casms) le valutazioni in merito alla presenza o meno dei tifosi del Bari al Partenio-Lombardi, in occasione della sfida di domenica contro l’Avellino (ore 15).

Intanto è stata sospesa la vendita dei tagliandi per il settore ospiti ai residenti della regione Puglia, fino all’assunzione di determinazioni in merito. In parole povere si va verso l’assenza dei tifosi biancorossi, che almeno in 800 unità avrebbero dovuto raggiungere il capoluogo irpino. 

Notizie correlate