Avellino calcio, nessuna penalizzazione? Pronto il colpo di scena

Ci sarà la solita incisiva eccezione procedurale da parte dell’avvocato Eduardo Chiacchio al processo per il calcio scommesse in programma questo pomeriggio davanti al Tribunale Federale Nazionale? Dipende tutto da ciò la penalizzazione nei confronti dell’Avellino che potrebbe addirittura essere evitata.

Il legale è pronto a calare un importante asso dopo quello che utilizzò, in via preliminare, nell’udienza dello scorso 3 marzo quando – in accoglimento delle istanze presentate dalla difesa –  fu rinviata ad oggi (inizio ore 14,00) per la prosecuzione del dibattimento.Sia Chiacchio che i legali degli altri tesserati, evidenziarono che, appena due giorni prima di quell’udienza, erano stati forniti  nuovi elementi accusatori dalla Procura della Repubblica di Napoli che si occupa del procedimento penale a carico di alcune delle persone presenti pure nel processo sportivo. Dunque, non vi era stato modo e tempo per preparare una strategia difensiva a fronte di quella ulteriore documentazione.

Rispetto alla eccezione che il legale dovrebbe proporre oggi, si potrà ipotizzare e comprendere l’esito del processo. Massimo riserbo sull’argomento ma pare si tratti di una vera “bomba” che, nel caso produca gli effetti sperati,  potrebbe portare al “libero tutti”.

L.P.