Avellino, da domani testa al Lanusei. Da verificare le condizioni di Matute

Dopo la pesante sconfitta di ieri sul campo dell’Atletico, l’Avellino di Archimede Graziani riprenderà ad allenarsi nella giornata di domani. I biancoverdi, devono preparare la partita contro il Lanusei, attuale capolista del girone e squadra guidata, proprio lo scorso anno dal tecnico di Carrara. Una partita particolare per l’allenatore degli ripini che in Sardegna ha fatto un vero e prorio miracolo.

Gli irpini si alleneranno alle 14,30 al Partenio-Lombardi. Sotto la lente di ingradimento le condizioni di Matute, l’ex Juve Stabia e Latina, ieri prima della partita ha avuto di nuovo un problema ad un flessore, e del polacco Urbanski, rientrato dagli impegni con la nazionale polacca, ma che risente di un fastidio ad un piede.

Controlli anche per l’attaccante De Vena e  per il difensore  Patrignani, distrazione ad un collaterale, i cui tempi di recupero variano da una settimana a dieci giorni.

Notizie correlate